il tirapacchi: come fare per evitarlo


C’è una cosa al mondo che più di tutte mi reca disturbo, fastidio, intolleranza e istinto omicida: il bidone. Dal più grande al più piccolo, dal più innocuo al più problematico, non faccio distinzione. Chi fa i bidoni andrebbe preso e scaraventato contro un muro di calcestruzzo, magari pure due volte di seguito. Ma veniamo al dunque, cerchiamo di andare oltre, vorrei con questo articolo aiutarvi a capire (ed evitare) i bidonari cronici, quelli che proprio non c’è verso di affidarsi.

Come capire se una persona è un fottuto tirapacchi? Intanto dallo stile di vita. Solitamente chi pacca è una persona che pensa e vive “easy“, non ha regole, non le impone e non ne vuole. Di conseguenza dirti “ok domani ci vediamo alle 16 in duomo” si traduce in “domani potremmo anche incontrarci alle 16 in duomo ma valuto al momento, ci sta che mi passi la voglia“. Quando incontrate una persona che non ha orari, che ritarda in maniera precisa, che fa un lavoro di tipo artistico o comunque privo di leggi e limiti, allora sappi che ti bidonerà 9 volte su 10. Indi, non aspettarti mai un cazzo da lui.

Ecco un dialogo che ti spiega che hai di fronte un tirapacchi (T sta per tirapacchi, PC per povero cristo):

T: “hey quanto tempo”
PC: “ma ciao, sono di corsa ho una riunione ma mi piacerebbe bermi un caffe con te!”
T: “molto volentieri, prossimo giro ci facciamo un caffè”
PC: “ma dai, quando!??”
T: “eh dai prossima volta”
PC: “eh, ho capito… domani sei libero?”
T:”domani? mmmh si dovrei, dai ci si aggiorna”
PC: “ok facciamo domani alle 15?”
T: “alle 15? eh dai vediamo, facciamo qua davanti?”
PC: “fantastico, si!”
T: “ok dai allora ci si aggiorna”

La parola “aggiorna” (come vedete anche più volte ribadita) è la traduzione gentile di “ma te sei scemo che io vengo qua domani alle 15 che magari sono in mezzo alle cosce di una modella bulgara“, perciò quando sentite la parola “aggiorna” un pò più di due volte, non presentatevi all’appuntamento, stareste lì soli come dei coglioni in attesa del nulla. Ovviamente il tirapacchi manco vi telefona, sarete voi a mandare 15 sms al minuto per riceverne uno di notte, mentre dormite, con scritto “hey amico, scusami per oggi ma ho avuto la congiuntivite“.

Altro tipo di tirapacchi è l’indeciso. Se la persona che hai di fronte ha uno stile di vita completamente opposto al tuo non proporre mai cose che a te piacciono, ti bidona sicuro. Cerca di capire cosa preferisce fare nel tempo libero e se davvero ti interessa uscirci, adattati. L’indeciso infatti, di fronte alla tua proposta dirà si perchè ancora non sa che non ha nessuna intenzione di fare un cazzo di aperitivo nel bar comunista che hai sotto casa. Ma poi ci penserà e riceverai un sms due ore prima dell’appuntamento con scritto “mi spiace un sacco, ma ho la zia che ha avuto un ictus mezzora fa, pensavo di risolvere ma sono ancora in ospedale, davvero perdonami, alla prossima…“.

Il tirapacchi leader è quello che non ti caga mai. Sei sempre tu che lo contatti, lo cerchi e gli chiedi se vi potete vedere. Egli sarà sempre apparentemente molto entusiasto e quando sprizzerà gioia nel dirvi “siii daiii figataaa“, è proprio lì che dovrete lasciar perdere. Se non vi caga mai come pensate che sia davvero stimolato ad uscire con voi? Datemi retta, non gliene frega un beneamato cazzo di vedervi. Non vi illudete e dite che avete un impegno improvviso il giorno prima, la risposta o non arriverà proprio o sarà “tranquillo amico, sarà per la prossima“, e dall’altra parte del telefono ci sarà un uomo che tira un grandissimo sospiro di sollievo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in il popolo e la vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...