Archivi del mese: febbraio 2011

mi trovi con google – parte II


Ed ecco la famosa seconda parte della “ricerca dei motori” e come sono inciampanti nella sottoscritta. Per chi non conoscesse il blog o anche solo il post di cui ciancio (e fai male brutta merda! Io mio blog lo devi leggere, non te l’ha detto la mamma???) chiedo di scorrere fino a trovarlo, se non  ti va cazzi tuoi. Ti perdi delle chicche imperdibili! Essendo però molte ho deciso di dividere il post in tre parti, questa è la seconda. Ovviamente tutte le considerazioni tra parentesi sono le mie.

Tutto ciò che leggerete è VERO, non è inventato nulla. Ogni frase è stata scritta da soggetti anonimi su google per cercare (tu lo sai?) e finire nel mio ex blog. Tutto può succedere, come dice sempre la Marcuzzi al GF. Beh, succede tutto anche qui.

71. titoli delle canzoni del film barbie la principessa e la povera (forma labile di intolleranza verso la plebe)

72. sesso a casa di carmen con rosanna (chi saranno mai ste due?)

73. club segaioli (che aggiungere?)

74. ci siamo conosciuti lavorando all’ikea (uh che romantico!)

75. non scendo di peso pur stando a dieta, perchè? (me lo domando anche io)

76. andare trovare a troie puttane a torino zone vie (questo conosce bene la grammatica italiana)

77. cazzi storti (ovvero la normalità)

78. ha visto tanti cazzi (chi????)

79. manuale del pene d’acciaio (lo voglio!)

80. segreti per non sentire dolore silk-epil (non usarlo)

81. troie in tempo reale (mai sentite troie in differita)

82. mi inculo l’amica della mia ragazza (bravo stronzo!)

83. scopate nei posti piu’ strani (sarei curiosa di scoprire quali)

84. amiche che non sanno che cazzo scrivere ad una amica che compie per sfortuna 18anni (uh O.o)

85. video spio mia moglie nuda (ma la devi spiare tua moglie???)

86. oro oro oro quanti calci ti darei (non era proprio così…)

87. Enrica mentre lo prende nel culo (qualcuno direbbe “fortunataaaaaaaa”)

88. suicidarsi col minias (ma sto minias che è?)

89. cosa fare per eliminare un dolore allo stomaco mattutino perchè è vuoto (mangia)

90. donnina minuta (e trovi me? bah!)

91. Ambra pornostar (AHAHAHAH povera amica miaaaaa)

92. troie ninfette troie (tanto per ribadire, troie lo scriviamo due volte)

93. la mia amica casalinga troia (ho un’amica casalinga?)

94. importanza della dimensione del cazzo (paranoici)

95. telecamere nascoste scopare nei parcheggi (urca tecnologia che avanza!)

96. pipi a letto adolescenti (da grandi non si fa!)

97. enorme fallo (non parlo mai di calcio io…com’è?)

98. foto ard cazzi esagerati (t’hanno mai insegnato che hard si scrive con l’H?)

99. amici di mio nel culo (questa non la capisco)

100. miz splinder (oooooooh qualcuno che cerca proprio me!)

101. pro-ana non mangiare (mi prendete per il culo?)

102. ragazze in auto impantanate (ma chi è che cerca ste cose???)

103. mucca gigante plastica (dici a me?)

104. bambole stra meravigliose e stupende (ah no, questo dice a me!)

105. chiazze bianche gola (eh tempi passati!)

106. peggior film miglior pompino (O_O)

107. vulva fottuta (povera ç_ç)

108. cazzi dolci e penetranti nel culo dei gay (perchè son dolci solo coi gay!?)

109. bere sperma fidanzato (occhio eh! Solo del fidanzato!)

110. spio mia sorella (insomma qui sempre in famiglia si resta)

111. pancia come una zampogna (vero ç_ç come lo sa?)

112. essermi pisciata addosso (cambiarsi???)

113. quella troia di mia moglie scoperta a scopare con un cavallo (hai capito la moglie!?)

114. memorie di una testa tagliata (perchè anche le teste tagliate… parlano)

115. perchè dopo che mi masturbo mi gonfia la pelle del pene? (ma andare da uno specialista? In neurologia però!)

116. piaceri porno solitari (come ti capisco…)

117. neve fallo croazia 2006 (spero non si riferisse al pene)

118. motel futura (anche tu hai rubato le saponette???)

119. che profumo usa rafael nadal? (di lui tutto avrei chiesto ma non questo)

120. oggi vasco a firenze sono agitata (se pensavi di trovare un rimedio su google ti sbagliavi! Comunque prova con la melissa, funziona!)

121. valentina colombani miz (perchè mi associano alla scrittrice di “borderline”?)

122. posso fumare canne durante terapia antibiotica (prevenzione rulez)

123. motel futura (anche tu hai rubato le saponette???) (qui scrivono le stesse chiavi con tanto di mie note in parentesi per verificare se mi si trova… ragazzi, ci siete o ci fate?)

124. la coltivazione dell’escargot (gli intimi sanno perchè mi trovano con questa chiave!)

125. photo gallery di belle ragazze toniche (meglio precisare)

126. non sappiamo che piastrelle mettere porca troia (e google ti darà la soluzione!)

127. bere sperma (coca cola no? Ah già i reni, la pelle… si si bevi pure)

128. ragazze vi siete impantanate con la macchina? (nessun problema, c’è Miz!)

129. donne che provano vestiti nei camerini (dove può arrivare la deviazione…)

130. bere sperma stare male (questa non ha capito niente della vita)

131. bimba dolcemente stronza (l’importante è esserlo dolcemente)

132. elisa vomitare water (c’è anche elisa vomitare tappeto ikea?)

133. boy maschi cazzo (meglio scriverlo in più lingue, google è internazionale)

134. le migliori pompinare dello zodiaco (questa non necessita di nota)

135. miz quella stronza (cosa non si fa per finire nella lista delle chiavi del mio blog! Bravo hai vinto una piccola Miz d’oro, contento???)

136. subito in onda sul pc film porno (ammazza com’è categorico!)

137. sotto la griglia guardavo rosanna (ahahahah mio dio questo non ce la fa!)

138. mai dire candid bagno pene (se vuoi ho la registrazione della puntata!)

139. la mia vita è come un luna park cicciolina (uhm… il primo pezzo sarà il titolo di un suo film?)

140. in treno ho goduto (spero sia stato eurostar almeno!)

141. scopare con un cavallo (mi han sempre fatto pena sti cavalli…)

142. schiava pipì (nuova deviazione?)

143. stare bene con l’intestino (cosa molto difficile nell’ultimo periodo!)

144. pompini colombani (nuovo tipo di pratica orale?)

145. sbobbare sulla faccia (che volgaVe!)

146. xanax primo colloquio di lavoro (meglio i fiori di bach per i colloqui)

147. feste compleanno bere sperma (ma una pizza con birra no?)

148. spio mia sorella (oh menomale cambia, spia sempre la moglie!)

149. senilità come passare il tempo (leggi il mio blog che te passa!)

150. pompini ragazze capelli neri occhiali (finalmente uno che ha gusti precisi!)

Non vi basta?
Attendete che c’è una terza parte 🙂

Annunci

10 commenti

Archiviato in (a)social network

san valentino distigrandicazzi


Da secoli la ricorrenza del 14 Febbraio è conosciuta come San Valentino. Tutte coloro che si chiamano Valentina festeggiano l’onomastico. Così anche il nostro famoso stilista italiano. Ma non è per questo che la popolazione lo rammenta sempre. E’ la festa degli innamorati. Eh si, perchè normalmente una coppia, in data 14 Febbraio tende a scambiarsi regali e tenere effusioni, oltre che cene stracostose e scopate colossali. Perchè? Perchè in questo giorno si osanna il sentimento più antico del mondo: l’amore. Così i negozi rimpinzano gli scaffali di odiosi pupazzetti con il cuore in mano (solitamente con scritte del tipo “you’re mine”, “I love you”, “my heart for you” o il peggio e catastrofico “marry me”). E i grandi megastore (per chi vive in città come Milano) ti sparano in vetrina i cd con le canzoni d’amore più famose (tra le quali primeggia il nostrano D’Alessio). E credetemi, è un business mastodontico (o come direbbe mia madre: mastotonto).

Nelle giornate antecedenti al 14 Febbraio, i commercianti fanno affaroni e soldoni a gogo. Perchè di deficienti ce ne sono a sbaffo! Gli innamorati quando amano diventano idioti. Sperperano il loro guadagno in cazzate (a dir poco orripilanti) per la compagna o il compagno del momento. Così il business si sfrega le manine perchè locali, ristoranti e discoteche sfruttano questa loro imbecillaggine per farsi un bel gruzzolo. Serate a tema, cene a lume di candela con il violinista sfigato raccattato dalla metropolitana a strimpellare “love story” e motel addobbati stile bordello anni ’30 con pareti insonorizzate. Solo per loro: gli innamorati.

Fa niente che durante l’anno sono cornuti, o peggio si spaccano la faccia, o peggio non si regalano nemmeno un fiore. No, io non voglio dire la frase che vi aspettate! Ovvero “se ci si ama è tutto l’anno, non solo il 14 Febbraio“, perchè non lo penso per niente. La frase che mi viene è diversa, ovvero “se ci si prende a calci in culo che lo si faccia anche il 14 Febbraio, che facciamo la meglio figura“. L’amore è teorico. La pratica è tutta un’altra faccenda. Si sta insieme, punto. Si vive una relazione, punto. Ci si scambia esperienze e carezze. Fosse per me bloccherei la giornata del 14 Febbraio tipo stand by. Per riprendere tutto il nostro quotidiano il giorno seguente. Ma non si può, quindi resto spettatrice di una colossale presa per il culo, cercando nel mio di non amalgamarmi. Ma soprattutto di non incendiare i negozi di trudini coccolosi.

Internet non ci risparmia. Se io oggi, 14 Febbraio, voglio cercare il cimitero dov’è seppellito Oscar Wilde (lo so che lo sapete, non rompete il cazzo), mi tocca vedere questo scempio:

Poi posso procedere nella mia ricerca. Si, perchè nemmeno il più grande motore di ricerca ci risparmia sta minchiata. Bene, una volta inserita la parola chiave “san valentino” ecco che cosa accade. Wikipedia ci spara subito la sua pillola di storia e io vorrei porre l’accento su questo piccolo paragrafo:

San Valentino detto anche san Valentino da Terni (che suona decisamente romantico) o san Valentino da Interamna fu un vescovo e un martire cristiano (ecco, ovviamente roba religiosa). Venerato come santo dalla Chiesa cattolica, da quella ortodossa e successivamente dalla Chiesa anglicana, è considerato patrono degli innamorati (PERCHE’??). La più antica notizia di S.Valentino è in un documento ufficiale della Chiesa dei secc.V-VI dove compare il suo anniversario di morte (allegro…). Ancora nel sec. VIII un altro documento ci narra alcuni particolari del martirio: la tortura, la decapitazione notturna, la sepoltura (apperò, è stato considerato patrono degli innamorati perchè poraccio l’ha presa nel culo prepotentemente, prototipo dell’innamorato).

Successivamente, sempre Wikipedia, ci da altre informazioni relative a questa festa:

Soprattutto nei paesi di cultura anglosassone, e per imitazione anche altrove (ovviamente NOI italiani), il tratto più caratteristico della festa di San Valentino è lo scambio di valentine, bigliettini d’amore spesso sagomati nella forma di cuori stilizzati (osceni è essere gentili) o secondo altri temi tipici della rappresentazione popolare dell’amore romantico (la colomba, l’immagine di Cupido con arco e frecce, e così via). A partire dal XIX secolo, questa tradizione ha alimentato la produzione industriale (lo so mooolto bene) e commercializzazione su vasta scala di biglietti d’auguri dedicati a questa ricorrenza. La Greeting Card Association ha stimato che ogni anno vengano spediti il 14 febbraio circa un miliardo di biglietti d’auguri (cioè…pensate quanti miliardi di coppie poi si scoppiano), numero che colloca questa ricorrenza al secondo posto, come numero di biglietti acquistati e spediti, dopo Natale (oh mio dio, appunto).

Per concludere cito un sito che non sapevo esistesse, ma nella ricerca appare tra i primi siti internet relativi alla parola “san valentino“. Amando.it (sito ovviamente a tema amoroso, e non per la cantante pugliese, anche se forse c’entra anche lei, continuate a leggere) ci consiglia questo:

San Valentino

San Valentino è alle porte e non hai ancora pensato a come organizzarlo? (molto grave).
Ti manca il tempo per pensare a tutti i dettagli perché hai tantissimi impegni come lo studio, il lavoro, la famiglia, i figli ed è difficile sapersi organizzare… (sai com’è, ogni tanto si gioca a sopravvivere). Pensa però come sarebbe bello avere tutte le informazioni ed il materiale per organizzare una sorpresa per il tuo partner e trascorrere insieme una serata dedicata solo a voi due! (minchia davvero! pensa se non potessimo!?). Su Amando trovi tutto quello che ti serve per organizzare con calma il tuo 14 Febbraio senza fare ulteriori ricerche! Abbiamo raccolto in un’unica sezione tutto il materiale utile per San Valentino: in un’unica pagina troverai consigli su come trascorrere la sera del 14 febbraio, idee regalo, ricette per una seratina romantica, cartoline da inviare con frasi di auguri selezionate (un manuale su come farla strillare a letto dopo la cena, no?). Allora che aspetti? Visita tutte le categorie e scegli in pochi clic tutto il materiale per organizzare un San Valentino originale risparmiando tempo e senza stressarti! (perchè sappiate, la ricerca di cosa fare a San Valentino provoca stress, dipendenza psicologica, psoriasi, orticaria e diarrea).

Per chi in questa festa ci crede, il sito è obiettivamente una manna. Ma allora perchè, guardando la Home, mi basisco?

Come vi dico sempre… meditate. E non vogliatemi troppo male, io sono una bella persona e sono vera!

Come quelli del GF.

18 commenti

Archiviato in le atroci verità

mi trovi con google


Qualche tempo fa, possiamo parlare di anni, tenevo nel vecchio blog un counter. Uno di quegli aggeggi tecnologici che servono per verificare gli ingressi alla tua pagina: quanti, da che link sono provenuti, in che modo, clikkando cosa e soprattutto con che chiavi di ricerca (qualora mi avessero trovato con il motore) su diversi motori, tra i quali primeggiava, ovviamente, Google. Quando andavo a verificare leggevo basita codeste chiavi. Con l’avanzare dei mesi la cosa divenne goliardica e non passava giorno in cui non andassi a leggermi le chiavi di ricerca usate che facevano finire tutti in “Miz” (mio pseudonimo sul web da decenni oltre che soprannome nella vita reale da altrettanti decenni) e nel mio povero blog, che poco c’entrava con ciò che in realtà volevano trovare. Potevo forse non catalogarle nel tempo? Io? Che sono vergine ascendente vergine e ho la lista dei programmi tv sulla bacheca? O che mi stilo in ordine cronologico le cose da fare? Che posseggo un’agenda da tavolo?

(Ma di questo parlerò in un altro post, più avanti, se vi va, come direbbe la D’Urso).

Ed ecco dunque la prima parte delle assurde e demenziali chiavi. Ovviamente il mio commento tra parentesi non poteva mancare! Non le copio tutte perchè sono davvero tante ma sicuramente farò una seconda e terza parte (speriamo non quarta) di questo post.

1. esiste la fobia per la tintura ai capelli? (esiste che te sei scemo)

2. cosa regalare ad una contessa (e ovviamente esco io, parente della De Blanck)

3. mattarello nel culo (ahia!)

4. donna stronza (ma perchè esco io!?)

5. Federico Moccia coglione (quoto)

6. barbie bella addormentata adora il suo abito per le feste (la voglioooo)

7. come posso trovare contatti msn di troie senza pagare nulla (avaro!)

8. pompini auchan (sto centro commerciale è famoso per le zozzerie, lo raccomando)

9. Luciana Littizzetto porno a fumetti (povera.. ma lei no daiiii)

10. confessioni di donne: fatta la pipì addosso (O.o)

11. pornostar sosia (e sarei io…)

12. mi masturbo (nonnèvero!)

13. abbracciata al water (questa però era scontata dai, ci sto sempre)

14. faccia gonfia reactine (cellò gonfia pure senza il reactine)

15. scopate nei parcheggi (scomodo)

16. infermieri spioni (hai capito gli infermieri!?)

17. donne affamate di cazzo (io mangerei un panino wurstel e crauti in Baviera, piuttosto)

18. esiste davvero un segreto per sviluppare il pene? (si… crederci)

19. cameriere violentate al 100% (cambiate lavoro)

20. reactine problemi erezione (attenzione!)

21. panette di fumo (il carretto passava e quell’uomo gridava… DROGATI!)

22. cannula nel culo (ahahahahhahahahahah merita commento?)

23. luna park dell’amore cicciolina (eh beh… sulla ruota panoramica ci sta)

24. sento ago entrare sedere (e dico “già fatto?”)

25. depressione reactine (oh ma sembro una farmacia!Uso solo io reactine?)

26. dove trovare orologio d&g falso (O_O il mio è vero!)

27. mi piace guardare quando le donne si fanno la pipì nelle mutandine (hai dei problemi)

28. veleno per bacarozzi (aiutoooo)

29. come fare le panette in casa (e non farsi arrestare)

30. alcol sbornia palpebre punti luminosi (te pareva!)

31. faccio sempre pipì (triste realtà)

32. tette siliconate Pamela Anderson (ah son siliconate?)

33. parlare di sesso anale (parlare? ok… se pò fa)

34. posso cambiare colore degli occhi senza lenti? (ah beh… ha i superpoteri)

35. a manto piace il cazzo (e chi cazz è sto manto???)

36. aiuto il cuore non regge (smettila di farti le seghe!)

37. smettere di fumare è facile (questo qui è autoconvincimento)

38. uomo adulto pipì a letto notturna (di giorno no?)

39. via le dita dal culo (imperativo!)

40. film piccanti da vedere sul pc (così ti si intasa l’hd)

41. minias gocce per averlo senza pagare (hai capito?)

42. faccio la pipì addosso (vorrei capire perchè mi trovano sempre con sta cosa della pipì!)

43. bevo poco e faccio poca pipì (ridaje!)

44. fallo Rocco (sarà il nostro caro Siffredi?)

45. Martina Stella troia fiorentina (fiorentina a chi?)

46. scorregge delle ragazze (io non ho fatto niente…giuro!)

47. cagata nelle mutande (di male in peggio)

48. vediamo come una persona si fa la pipì addosso (ci rinuncio)

49. i glutei di Rafael Nadal (molla l’osso!!!)

50. video porno spio mia moglie (bravo!)

51. ambra pornostar film padre spettacoli 18 anni (povera Ambra – la mia migliore amica -)

52. invidiare liquid venus (vorrei capire che cercava questo)

53. ragazze scopate sui marciapiedi (tristezza…)

54. la bastarda di violette leduc (ma poveraaaaaa)

55. trovata incaprettata (slegata poi?)

56. mi masturbo davanti al pc (cerchi altri come te??)

57. fai nascere figli a barbie (decisamente psicanalisi)

58. davide ciecato (povero amico mio…)

59. vulva fotografata (che eleganza di termini…)

60. cazzi storti (questo è lo stesso di sopra che ha cambiato sponda)

61. film porno pubblicizzati a sexybar (non conosco questo posto)

62. cerco lavoro mi fa schifo fare l’impiegata (eh… come ti capisco)

63. scorregge donne video (sempre scurrile sono!)

64. sperma in bocca gay (etero non possono?)

65. adagio albinoni porno (se lo sapesse Albinoni!)

66. scorregge donne video ( sempre scurrile sono ) – (questa nn è una ripetizione, c’è chi ha fatto la prova, ma aggiungendo la mia parentesi)

67. Miz stronza (grazie!)

68. strusciata in autobus (cosa di tutti i giorni, insomma)

69. zucchero gongolo che gongola (siamo sicuri fosse così?)

70. ragazze tredicenni molto alla moda (li ho superati da un pezzo i 13 anni)

Mediamo, insieme, in un minuto di raccoglimento.
Alla prossima!

18 commenti

Archiviato in (a)social network